I sindacati di maggioranza non sono d’accordo con il piano di assunzioni di Banco Bpm che prevede 1.600 prepensionamenti e 800 assunzioni. La banca va avanti per la sua strada