Il bando è volto al ripopolamento dei comuni montani della Toscana. Si tratta di un cofinanziamento al 50% fra la Regione e il cittadino