Possono accedere alla cedolare secca anche i contribuenti titolari di una partita IVA purché sia l’inquilino dell’immobile. La presa di posizione della Corte di Cassazione.