Con la circolare n. 10 del 10 maggio 2024 l’Agenzia delle entrate ha fornito le istruzioni operative per l’applicazione della cedolare secca sugli affitti brevi.