Il decreto salva-casa arriva in Consiglio dei ministri. Il testo, si legge nella relazione illustrativa alla bozza del decreto, include “disposizioni di carattere urgente e di natura puntuale volte a fornire un riscontro immediato e concreto al crescente fabbisogno abitativo”.