Nel dl Infrastrutture 2024 il Mit viene autorizzato ad approvare il progetto del Ponte sullo Stretto e rivisto il ruolo dei Commissari.