L’azienda punta sul piano industriale: il “grande salto” dovrebbe avvenire nel 2025. Quest’anno stimati ricavi tra 19,4 e 21,5 milioni