I ministri delle Finanze del G7 si sono riuniti a Stresa per discutere l’uso degli asset russi congelati a sostegno dell’Ucraina e affrontare la concorrenza delle esportazioni cinesi.