Gli stipendi relativi all’esame di Stato non sono adeguati all’attuale costo della vita: cifre bloccate al 2007 e alcuni docenti lavorano gratis