La Commissione Ue ha dato il proprio ok alla quinta rata del Pnrr per l’Italia: 11 miliardi di euro, 400 milioni in più della richiesta.