La Rai attiva nel 2024 il nuovo digitale e sposta molti canali: la lista e come fare per continuare a vederli dopo il 28 agosto