Aumentano le “morti evitabili” dei pazienti in cura negli ospedali italiani, a confermarlo è l’analisi Istat, che riporta situazioni critiche soprattutto nel Mezzogiorno.