La Banca centrale europea giovedì ridurrà quasi sicuramente il costo del denaro di 25 punti base giocando d’anticipo sulla Federal Reserve.